Blog

Matrimonio di sera, scoprite i vantaggi

Informale, più economico e meno impegnativo, stiamo parlando del matrimonio serale. Complici i colori del tramonto e le candele, l’atmosfera si accende di magia. I ricevimenti nuziali celebrati dalle 17 in poi hanno svariati vantaggi, che vi presentiamo di seguito:


1) Sono più economici

Un matrimonio è una grande festa, una gran gioia, un gran regalo ma anche…una grande spesa. E sebbene ci siano delle voci su cui risparmiare è impossibile, organizzare un matrimonio la cui durata non superi le 5/8 ore vi offre la possibilità di sostituire al classico pasto al tavolo con molte opzioni più easy, dal buffet ad un cocktail o aperitivo nelle sue infinite varianti.


2) Cominciano più tardi

Dare il via al ricevimento nel tardo pomeriggio vi permetterà di prepararvi con calma, tra prove trucco, parrucco ed abito: non costringerà i vostri invitati a levatacce, sapevate vero, che tra le aspettative che ogni invitato ha quando partecipa a un matrimonio vi è in primis la comodità della location? E, non ultimo, avrete la possibilità di tenere sotto controllo eventuali contrattempi last-minute … Non dimenticate che basta 1 solo minuto per mandare all’aria mesi di preparativi. Per una festa indimenticabile suggeriamo un aperitivo lungo e un servizio a tavola breve, per arrivare al taglio della torta e poi entrare nel vivo di quello che si propone la notte: buona musica con dj o live performance, e un barman esperto per l’open bar. Attenzione particolare all’atmosfera: luci scenografiche, candele, lanterne, padelle romane, bracieri, divani e grandi cuscini, uno show-cooking tutto di dolci. Se la festa continua fino all’alba cambio d’abito, midnight snack e spettacolo pirotecnico!


3) Potrete festeggiare fino a tardi

I matrimoni che iniziano intorno a mezzogiorno hanno il loro exploit verso il primo pomeriggio, ma le energie e la voglia di divertirsi vanno man mano scemando nella prima serata, a causa di tacchi (!), stanchezza, qualche brindisi di troppo. Se opterete invece per un ricevimento che inizia nel tardo pomeriggio, i vostri invitati arriveranno carichi, e la festa non si spegnerà di certo alle 10 di sera. L’opzione perfetta per i più festaioli, e per chi ha deciso di sposarsi giovane.


4) La variante meteo non sarà un problema

Chi organizza un matrimonio diurno investe molto sul fattore meteorologico, sperando che il sole splenda fino a tardi. Se invece opterete per un ricevimento serale, la variante ‘tempo’ passerà in secondo piano, e potrete considerare tranquillamente di sposarvi in altre epoche meno gettonate dell’anno: ottobre è un mese perfetto, l’avreste mai detto? Ciò non toglie che enorme importanza sarà da dedicare agli impianti di illuminazione. Il consiglio per organizzare al meglio la propria festa è quello di effettuare almeno un sopralluogo in location in orario serale in modo da valutare l’effettiva illuminazione degli ambienti. Bisogna ricordare sempre che i nostri ospiti dovranno potersi orientare sia al chiuso che all’aperto: prevedete quindi delle lanterne nei luoghi più bui dei giardini o delle padelle romane per illuminare percorsi oscuri e, oltre ad agevolare gli invitati, ne guadagnerete anche in effetto scenografico.