Blog

Libri e organizzazione del matrimonio

Oggi parliamo di libri, ovviamente di libri che parlano del mondo dei Matrimoni. Ci sembra interessante dare spazio a questa nuova “letteratura” che inizia a diffondersi anche in Italia. Non stiamo parlando di romanzetti alla Sophie Kinsella , ma di due libri italiani, pubblicati di recente, che potranno aiutarvi e divertirvi.

- Il primo libro di cui vogliamo parlare è “Come organizzare un matrimonio da sogno risparmiando” di Claudia Carbonara, wedding planner di Alchimie.
 
In seguito ad un Seminario omonimo, al quale hanno partecipato 125 coppie di sposi, sono state evidenziate tematiche, problematiche ed esigenze comuni a dare una risposta professionale, ma soprattutto concreta. Questo libro è nato proprio per rispondere a questa esigenza e si propone di “salvare capra e cavoli”, cioè di insegnare come risparmiare nell’organizzazione del Matrimonio senza penalizzare sogni e desideri, che è un po’ quello che cerca di fare anche Nozzefurbe, quotidianamente.

Il libro in 156 pagine analizza con sincerità e senso pratico tutte le fasi dell’organizzazione del Matrimonio, mettendo in evidenza punti critici, tattiche di risparmio e segnalando in modo preciso e puntuale le spese nascoste e le trappole mangiasoldi da evitare assolutamente.

E’ possibile acquistare online il libro “Come organizzare un matrimonio da sogno risparmiando” ma, per chi vuole risparmiare a partire dall’acquisto del libro stesso, è anche disponibile la versione ebook.

- Il secondo libro di cui voglio parlarvi è invece il romanzo “Voglio fare la wedding planner” scritto da Stefania Niccolini, al suo secondo romanzo,Stefania Poletti e Serena Orbert, wedding planners e docenti presso l’Accademia del Lusso di Milano.

Questo non è un manuale per chi vuole diventare wedding planner, ma un divertente romanzo che, in modo scanzonato, ma glamour e modernissimo, racconta la vita e le peripezie di una wedding planner tra torte nuziali, abiti da sposa, galateo e imprevisti d’amore.

Spesso la figura del wedding planner è vista attraverso i classici clichè che la vedono alle prese con abiti principeschi, assaggi di torte, bomboniere e tulle, facendola diventare una figura accessoria. In realtà il lavoro di un wedding planner è molto di più e questo romanzo divertente aiuterà chi ama il mondo dei Matrimoni a capire che c’è differenza tra un hobby e una professione, che non basta aver organizzato il proprio matrimonio per essere un professionista e che stare dietro le quinte di un evento tanto importante non è questione di saper scegliere i colori da abbinare tra loro.

Se volete saperne di più, potete visitare il sito dedicato al libro che ha al suo interno anche un blog.Per acquistare il libro, basta recarsi in libreria o direttamente su Amazon.